Autodesk Revit e Duplicazione Tavole

Autodesk Revit e Duplicazione Tavole.

Autodesk Revit e Duplicazione Tavole: è possibile?

In Autodesk Revit non esiste attualmente un comando o una funzione di “duplica tavola”: è un'operazione da eseguire a mano, che richiede il dover "rifare tutto" una seconda volta.
Nel caso in cui si abbia la necessità di duplicare una tavola in Revit bisognerebbe infatti creare una nuova tavola, un nuovo cartiglio, compilare il cartiglio, posizionare le viste, mettere eventuali quote e note sulla tavola, ecc...
Oltre al "duplicato" lavoro manuale, c'è da considerare , in aggiunta, che le viste di Revit usate in una tavola non possono essere riutilizzate in un'altra tavola: per forza di cose, andrebbero dunque creati anche i duplicati di tutte le viste.

Cosa fare dunque per duplicare tavole in Autodesk Revit?

MuM ha sviluppato un'applicazione CAD completamente integrata in Autodesk Revit che fornisce toolkit e funzionalità aggiuntivi, appositamente pensate per la modellazione BIM con il software Revit.

A cosa serve MuM BIM Booster.

In linea generale, MuM BIM Booster semplifica e velocizza le attività progettuali e di calcolo di Autodesk Revit. E' interfacciato direttamente nell'ambiente di lavoro di Revit per aiutarti nelle attività di Ricerca, Filtraggio, Selezione e Gestione Viste.

Nel caso specifico di Autodesk Revit e Duplicazione Tavole, MuM BIM Booster ha una funzionalità che consente di creare, direttamente in ambiente Revit, un duplicato della tavola e di tutte le viste dipendenti in modo automatico: se pensiamo alla produzione di tavole, soprattutto su progetti di grandi dimensioni, beh, è facile immaginare anche il risparmio di tempo che avremmo utilizzando questo automatismo!

Grazie Maurizio Meazzi per averci mostrato questa interessante funzionalità.
Buona Visione!

MuM Autodesk Platinum Partner e ATC

Per Maggiori Informazioni Compila il Modulo o Chiama lo 039 699941.

Sarai contattato solo in relazione a questa tua specifica richiesta: i consensi opzionali saranno raccolti in un momento successivo.