Passa all’abbonamento Autodesk

Passa all'abbonamento Autodesk.

Il futuro è già qui.

Passa all'abbonamento Autodesk e ottieni più valore e semplicità nell'uso del software.

A partire dal 2 marzo scorso, Autodesk sta annunciando alcune novità che riguardano principalmente i piani di manutenzione attivi e prossimi alla scadenza.

Alla luce della politica commerciale che Autodesk sta perseguendo in questi ultimi anni, che sta vedendo proporre, in aggiunta ad un sistema basato su licenze permanenti, un sistema basato sulla modalità di fruizione del software mediante abbonamento, oggi si evidenzia la necessità di semplificare la gestione di questi due diversi modelli di business puntando a un unico modello, quello basato sugli abbonamenti, al fine di rendere più agevole e migliorativo l’accesso all’uso del software e ai suoi relativi servizi.

Passa all'abbonamento Autodesk da un piano di manutenzione attivoQuali sono i vantaggi di un abbonamento rispetto ad un piano di manutenzione?
Autodesk ritiene che l’abbonamento rappresenti il modo migliore per accedere ai vantaggi delle sue tecnologie e strumenti e servizi connessi, e sta investendo per garantire un maggiore valore che si traduce in:

  • Funzionalità di prodotto più recenti e avanzate: accesso immediato, e non annuale come accade per i piani di manutenzione, agli aggiornamenti sui prodotti principali e servizi cloud per i prodotti desktop
  • Accesso alle Industry Collection che consentono di ottenere risparmi notevoli quando sono necessari due o più prodotti software Autodesk
  • Supporto nuovo e migliorato
  • Amministrazione semplificata: accesso a strumenti che semplificano la distribuzione e la gestione del software grazie alla standardizzazione di tutti i prodotti Autodesk tramite abbonamento.

Cosa propone Autodesk per transitare al nuovo modello di business?
La partecipazione a questo processo di transizione verso l’abbonamento, consente a chi ha un piano di manutenzione attivo di approfittare di uno speciale incentivo. Quest’offerta premia la fedeltà e il valore dei precedenti investimenti in software Autodesk, garantendo comunque per il futuro a lungo termine condizioni di rinnovo particolarmente favorevoli.

A partire dal 15 giugno 2017, è infatti possibile passare dal piano di manutenzione all'abbonamento, a un costo indicativo fino al 60% inferiore rispetto al costo di un nuovo abbonamento. Questo sconto diminuirà del 5% nel 2018 e di un altro 5% nel 2019.

Quando sarà effettuato il passaggio, il prezzo scontato sarà bloccato fino a tre anni e finché si continuerà a rinnovare sarà mantenuta una condizione speciale di rinnovo.

Cosa accade se si decide di non passare all’abbonamento e rinnovare il piano di manutenzione sulle licenze permanenti?
In questa ipotesi ricordiamo di rinnovare il piano di manutenzione entro la scadenza, anche se per i prossimi 3 anni è stato già annunciato che l’aumento dei prezzi raddoppierà ogni anno: del 5% quest’anno, del 10% nel 2018 e del 20% nel 2019.

Alla luce di queste informazioni, è davvero importante ipotizzare tutti i possibili scenari per preservare gli investimenti e trovare la forma più adatta alle proprie esigenze: noi di Man and Machine ci proponiamo di accompagnarti in questo passaggio fornendoti tutte le possibilità disponibili e supportandoti nella migliore scelta PER TE.

Passa all’abbonamento Autodesk: scegli noi per accompagnarti nelle tue valutazioni!

Per maggiori informazioni consulta le Domande frequenti sul passaggio a un modello unico >>

MuM Autodesk Platinum Partner e ATC

 

Iscriviti alla newsletter di mum

 

MuM Customer Care: contattaci per un supporto gratuito sugli abbonamenti Autodesk

 

Richiesta Supporto Tecnico MuM su Software Autodesk